Massi della VecchiaMassi della Vecchia
Torre del SerpeTorre del Serpe
Torre GuacetoTorre Guaceto
Cento PietreCento Pietre
Grotte CipollianeGrotte Cipolliane
Riserva di Torre ColimenaRiserva di Torre Colimena
Arco LucchettiArco Lucchetti
ColombaioColombaio

Il Salento che non conosci

Un Salento che non è solo fatto di sabbia e mare. Un Salento che è archeologia, un Salento che è leggenda, un Salento che è arte. Dai primi ominidi alle prime civiltà, dai prodi Messapi agli irrequieti romani, dalla tradizione e cultura greco-bizantina a quella latina. Un'avventura emozionante e curiosa alla scoperta di una terra unica, crocevia di popoli e culture, meta di viaggi e di misteri, contesa tra cristianesimo e paganesimo. Benvenuti nel Salento, così come non l'avete mai visto!

Sezioni tematiche Salento


Evento del giorno

Accad(d)e oggi:

Muore Giorgio Castriota Skanderbeg

17 Gennaio 1468: muore Giorgio Castriota Skanderbeg. Il mediterraneo rimane senza la sua difesa e apre le porte all'invasione dell'esercito Ottomano che nel 1480 raggiungerà Otranto, conquistandola.

Ultime pubblicazioni sul Salento

articolo precedente articolo successivo
Quello scrigno di “Annu Novu, Salve Vecchiu” che contiene la nostra memoria

Quello scrigno di “Annu Novu, Salve Vecchiu” che contiene la nostra memoria

Diciamolo: noi che in Terra d’Otranto siamo stanziali, attaccati alla sua terra esigua “come un albero di ulivo secolare” (Giancarlo Colella). Che mai ce ne andremmo, perché avvinti da una...

Montesardo, la scuola torna al futuro con un murales di “Fluttuante”

Montesardo, la scuola torna al futuro con un murales di “Fluttuante”

  Il 2018 si apre con un bel murales dai beneauguranti colori vivaci di Edoardo Morciano (in arte “Fluttuante”). La scuola torna al futuro e si riprende la centralità che,...

ARTE. Antonio Cazzato, il Ligabue di Terra d’Otranto

ARTE. Antonio Cazzato, il Ligabue di Terra d’Otranto

“La vita è un dono”. E’ la massima che ispira la sua quotidianità. Infatti anni fa ha regalato all’ospedale pediatrico “Gaslini” di Genova (dove da bambino fu amorevolemente curato e...

POESIA. Colella, poeta “senza frenu”

POESIA. Colella, poeta “senza frenu”

Il vecchio mondo arcaico, contadino, col suo patrimonio di valori, è scolorito. Non era il migliore dei mondi possibili, ma neanche il peggiore. Il nuovo non ci piace punto, è...

PERSONAGGI. Quell’armonica di Cosimino che annuncia Natale

PERSONAGGI. Quell’armonica di Cosimino che annuncia Natale

DEPRESSA (Le) – Se vivete a Tricase, Miggiano, Salve, Gagliano o Alessano e sentite le note deliziose di un’armonica che suona “Jingle Bells”, “Astro del Ciel”, “Adeste Fidelis” o altri...

Festa grande per la “nonna” di Montesardo

Festa grande per la “nonna” di Montesardo

Alla fine, a tarda notte, la più sveglia e lucida era proprio lei,la festeggiata,  Cosima Lecci, la nonna di Montesardo. Aveva ancora voglia di un ultimo selfie con parenti e...

Inno alla natura, la poesia di Imma Melcarne

Inno alla natura, la poesia di Imma Melcarne

La natura in tutte le sue mille declinazioni è alla base della “poiesis” di Imma (abbreviazione di Immacolata) Melcarne (Gagliano del Capo, 1947). Un inno alto e possente, colmo di...

POESIA. Quei versi “selvaggi” di Vittorio Buccarello

POESIA. Quei versi “selvaggi” di Vittorio Buccarello

CASTRIGNANO DEL CAPO (Le) – Da Saffo a Leopardi, è stretta l’osmosi fra vita e opera (e non vale soltanto per la poesia). Nei propri versi, un poeta finisce col...

Alessano, “guerriglieri” in difesa della natura

Alessano, “guerriglieri” in difesa della natura

ALESSANO (Le) – Amianto a gogò depositato fra i muretti a secco, materassi sventrati dalla pioggia all’ombra degli ulivi, vecchi elettrodomestici arrugginiti tra i filari della vigne, lattine, bottiglie, pneumatici,...