Faro della PalasciaFaro della Palascia
Villaggio ScorpoVillaggio Scorpo
Mosaici di CasaranelloMosaici di Casaranello
Madonna del CasaleMadonna del Casale
Cripta del CrocifissoCripta del Crocifisso
Masseria CippanoMasseria Cippano
Valle dell'idroValle dell'idro
Tumulo funerarioTumulo funerario

Il Salento che non conosci

Un Salento che non è solo fatto di sabbia e mare. Un Salento che è archeologia, un Salento che è leggenda, un Salento che è arte. Dai primi ominidi alle prime civiltà, dai prodi Messapi agli irrequieti romani, dalla tradizione e cultura greco-bizantina a quella latina. Un'avventura emozionante e curiosa alla scoperta di una terra unica, crocevia di popoli e culture, meta di viaggi e di misteri, contesa tra cristianesimo e paganesimo. Benvenuti nel Salento, così come non l'avete mai visto!

Sezioni tematiche Salento


Evento del giorno

Accad(d)e oggi:

Riapre la cappella delle tarantate

25 Giugno 2010: dopo alcuni mesi di restauro finalmente viene restituita al pubblico la piccola cappella di San Paolo, all'interno della quale è ancora presente il pozzo che per secoli ha dispensato, secondo la tradizione popolare, l'acqua benedetta dall'Apostolo che gli conferì il potere di guarire dal terribile morso del ragno.

Ultime pubblicazioni sul Salento

articolo precedente articolo successivo
PRIMATI. La “benzina” di nonna Peppi, 107 anni

PRIMATI. La “benzina” di nonna Peppi, 107 anni

GAGLIANO DEL CAPO (Le) – 107 anni e non mostrarli, anzi… Volete arrivare al secolo, e magari bypassarlo in grande forma, fisica e di spirito? E’ possibile, volere è potere...

EMIGRAZIONE. Dal “Va’ pensiero” alle “Voci Migranti”

EMIGRAZIONE. Dal “Va’ pensiero” alle “Voci Migranti”

TUGLIE (Le) – Sofferenza e sacrificio, ma anche gioie e soddisfazioni. Oltre che crescita individuale, cambiamento di status. Denominatore comune: l’ansia di riscatto sociale, di mostrare al mondo la dignità...

“14 mesi all’inferno”, e ritorno

“14 mesi all’inferno”, e ritorno

Un mondo a parte, con le sue regole, i riti, le contraddizioni, le morbosità, i personaggi, i misteri, i linguaggi. E le gerarchie. Gli “ospiti”, i bambini, erano all’ultimo posto,...

EMIGRAZIONE. E’ nato il circolo di Alessano e Montesardo

EMIGRAZIONE. E’ nato il circolo di Alessano e Montesardo

“Finalmente abbiamo realizzato un sogno!”. E’ emozionato e contento il prof. Antonio Negro, vent’anni di emigrazione in Svizzera (Zurigo) dove, apprezzatissimo dai suoi alunni, ha fatto il maestro elementare.

TURISMO. Due “sfregi” alla sirena Leucasia

TURISMO. Due “sfregi” alla sirena Leucasia

S. MARIA DI LEUCA (Le) – “Ormai il mare non si vede quasi più…”, riflettono con tristezza alcuni turisti sul lungomare Cristoforo Colombo. Come colti da claustrofobia, hanno fame di...

STORIE. Antonietta da Lucugnano, una vita da santa

STORIE. Antonietta da Lucugnano, una vita da santa

40 anni fa, il Primo Maggio 1977, dopo una breve malattia e il ricovero al “Cardinale Panico” di Tricase, moriva Antonietta Guglielmo. Aveva solo 58 anni. Era nata a Lucugnano...

Grotta Palombara, Castro

Grotta Palombara, Castro

“La costiera è squallida, chiazzata di macchie sanguigne, corrosa e franata alla base, irta di scogli fulminati, fra i quali verdeggiano cespi di mesembriantemi, di sedi e di capperi selvaggi...

Tricase, se la poesia è donna…

Tricase, se la poesia è donna…

TRICASE (Le) – Cosa succede se la poesia si declina al femminile? Se nella 18ma giornata mondiale della poesia si leva alto il canto dei versi di poetesse famose e...

MUSICA. “La Vallonea”, x-factory di talenti

MUSICA. “La Vallonea”, x-factory di talenti

TRICASE (Le) – In un contesto socio-culturale in cui programmare qualcosa è impresa di Sisifo e le iniziative hanno la caducità delle foglie in autunno, che un premio giunga alla...