Madonna Alto MareMadonna Alto Mare
Grotta delle VeneriGrotta delle Veneri
Vora del NoceVora del Noce
Pinna NobilisPinna Nobilis
Grotte di San GiovanniGrotte di San Giovanni
Santa Maria di MiggianoSanta Maria di Miggiano
S.Maria del MonteS.Maria del Monte
di Pompignanodi Pompignano

Il Salento che non conosci

Un Salento che non è solo fatto di sabbia e mare. Un Salento che è archeologia, un Salento che è leggenda, un Salento che è arte. Dai primi ominidi alle prime civiltà, dai prodi Messapi agli irrequieti romani, dalla tradizione e cultura greco-bizantina a quella latina. Un'avventura emozionante e curiosa alla scoperta di una terra unica, crocevia di popoli e culture, meta di viaggi e di misteri, contesa tra cristianesimo e paganesimo. Benvenuti nel Salento, così come non l'avete mai visto!

Sezioni tematiche Salento


Evento del giorno

Ultime pubblicazioni sul Salento

articolo precedente articolo successivo
Le “frise della nonna”, il segreto del “Cunfalune”

Le “frise della nonna”, il segreto del “Cunfalune”

SANT’EUFEMIA (Le) – Le “frise della nonna” sono il prodotto più amato. Altra specialità assai richiesta: i taralli all’olio con i semi di finocchio. E che dire dire mostaccioli? Semplicemente...

“Apulia Triumphans”, musicisti pugliesi dell’età barocca

“Apulia Triumphans”, musicisti pugliesi dell’età barocca

TRICASE (Le) – Uno dei primi studiosi che cercò di “rivendicare” le origini pugliesi di celebri maestri del passato fu Vito Raeli, musicologo tricasino che produsse sull’argomento numerosi testi dagli...

TEATRO. La “Passione” contro i mali del mondo d’oggi

TEATRO. La “Passione” contro i mali del mondo d’oggi

Alessandro Protopapa è Gesù, Daniele Greco Giuda, Elisabetta Sergi l’apostolo Matteo, Lucio Lecci ha la parte dell’apostolo Simone di  Canah, Raffaele Marchese è Pilato.

La lotta al cancro passa da Botrugno

La lotta al cancro passa da Botrugno

BOTRUGNO (Le) – Studia la proteina Topoisomerasi1, che potrebbe mettere sulla buona strada verso farmaci utili alla chemioterapia. La lotta al cancro passa dal Salento, Botrugno, piccolo centro fra Maglie...

SCRITTRICI. Quando il fuoco dorme la cenere

SCRITTRICI. Quando il fuoco dorme la cenere

Ecco una scrittrice che conosce i sentimenti, le passioni, le schermaglie amorose. In una parola: i chiaroscuri dell’animo delle donne, ciò che agli uomini sfugge talvolta condannandoli alle pene d’amore.

“Zoì ce Agapi”, Ensemble Terra d’Otranto

“Zoì ce Agapi”, Ensemble Terra d’Otranto

CALIMERA (Le) – “Sia benedettu ci fice lu mundu…/ Creò la Notte, poi creò il Giorno…”.

Alessano delusa dai “suoi” siriani. Parla Stefano Bello

Alessano delusa dai “suoi” siriani. Parla Stefano Bello

ALESSANO (Le) – “I siriani? Erano minacciati dal terrorismo”. Parla Stefano Bello, nipote di don Tonino e vicepresidente dell’omonima Fondazione. “Per rendere dignitosa l’accoglienza – spiega – la nostra comunità...

SCIENZA. Cuore, ora sarà più facile curarlo

SCIENZA. Cuore, ora sarà più facile curarlo

LECCE – Alimentazione scorretta, stress, alcol, fumo, stili di vita borderline, fra gli altri danni, logorano la membrana che riveste internamente l’aorta. Ma ora sarà più facile intervenire per ripristinarne...

SCRITTRICI. Io sono Mia

SCRITTRICI. Io sono Mia

“Non è essenziale la chiave, Mia, ma l’amore per la debolezza umana. Amati…”. Tra tanti bluff ben confezionati e imposti dal marketing, ecco finalmente una scrittrice talentuosa, dallo stile nuovo,...