Home » Approfondimenti

Approfondimenti

Tutti gli approfondimenti dalle connessioni più logiche e illogiche sulla bellissima terra del Salento

LECCE – Vola alto: cita Gerhard Rohlfs, Marguerite Yourcenar, Vincenzo Ciardo, Paul Ricoeur. Poi Bodini, Girolamo Comi e Quinto Orazio Flacco.
TORRE MOZZA (Le) – E poi ci sono le sperimentazioni del popolo, di chi ama gli ulivi e si duole nel veder avanzare la foresta di pietra, il paesaggio spettrale che offende lo sguardo e intristisce il cuore, la memoria, ...
DEPRESSA (Le) - Ecco un ossimoro che fa venire il mal di testa. Avete presente i “viaggi della speranza” per curarsi al Nord, dove si pensa che ospedali e medici siano migliori di quelli del Sud? Sono un luogo comune ossificato ...
Il mio amico Angelo ha 150 ulivi secolari, ogni anno produceva 6-7 quintali di ottimo olio. Un tempo lontano. Un altro amico, Giuseppe, ne ha 120 e faceva 4-5 quintali. Un secolo fa. Oggi tutt’e due comprano l’olio al centro ...
POGGIARDO (Le) – Cara Donna Eleonora, Lei discende da un nobile Casato le cui origini si perdono nella notte dei tempi. Ma non bui, splendidi, che rimontano al 1446 quando la regina Maria d’Enghien diede il Castello di Poggiardo in ricompensa ...
ALESSANO (Le) – Un santuario per don Tonino. Dove? Sui ruderi del Palazzetto dello Sport. Opera fantasma, metafisica, citazione di De Chirico: finanziata negli anni ‘90, cominciata e lasciata a metà: perfida icona del Sud desertificato, che non sa spendere ...
LUCUGNANO (Le) – Fu un funerale povero quello del poeta salentino Girolamo Comi (Casamassella, 1890), il 4 aprile 1968 a Lucugnano. La chiesa era a due passi, il corteo uscì dal grande portone del palazzo che si affaccia sulla piazza principale ...
“Papà, mi compri una pianola?” Comincia così la storia, domani forse la favola, di Zeero, alias Francesco Ruberti, da Montesardo (Lecce), un nome che è meglio segnare sulla nostre agende, perché sicuramente ne sentiremo parlare nei prossimi anni, un cantautore dallo ...
SANT'EUFEMIA (Le) - Le "frise della nonna" sono il prodotto più amato. Altra specialità assai richiesta: i taralli all'olio con i semi di finocchio. E che dire dire mostaccioli? Semplicemente sublimi.
Alessandro Protopapa è Gesù, Daniele Greco Giuda, Elisabetta Sergi l’apostolo Matteo, Lucio Lecci ha la parte dell’apostolo Simone di  Canah, Raffaele Marchese è Pilato.