Home » Comuni Salentini

Comuni Salentini

I luoghi da visitare e le tradizioni da conoscere nei Comuni Salentini

Diciamolo: noi che in Terra d’Otranto siamo stanziali, attaccati alla sua terra esigua “come un albero di ulivo secolare” (Giancarlo Colella). Che mai ce ne andremmo, perché avvinti da una strana, misteriosa energia. Che per quel poco che possiamo, contribuiamo ...
  Il 2018 si apre con un bel murales dai beneauguranti colori vivaci di Edoardo Morciano (in arte “Fluttuante”). La scuola torna al futuro e si riprende la centralità che, da Aristotele alla Montessori, ha sempre avuto.
Il vecchio mondo arcaico, contadino, col suo patrimonio di valori, è scolorito. Non era il migliore dei mondi possibili, ma neanche il peggiore. Il nuovo non ci piace punto, è ispido e pregno di contraddizioni, con le sue alienazioni e ...
DEPRESSA (Le) - Se vivete a Tricase, Miggiano, Salve, Gagliano o Alessano e sentite le note deliziose di un’armonica che suona “Jingle Bells”, “Astro del Ciel”, “Adeste Fidelis” o altri canti natalizi, uscite in strada e conoscerete Cosimo Ciardo, detto ...
Alla fine, a tarda notte, la più sveglia e lucida era proprio lei,la festeggiata,  Cosima Lecci, la nonna di Montesardo. Aveva ancora voglia di un ultimo selfie con parenti e paesani (molti venuti da Ugento, il paese dove il figlio ...
La natura in tutte le sue mille declinazioni è alla base della “poiesis” di Imma (abbreviazione di Immacolata) Melcarne (Gagliano del Capo, 1947). Un inno alto e possente, colmo di gratitudine e mistero, denso dei cromatismi che sono propri della ...
CASTRIGNANO DEL CAPO (Le) - Da Saffo a Leopardi, è stretta l’osmosi fra vita e opera (e non vale soltanto per la poesia). Nei propri versi, un poeta finisce col riversare le piccole gioie della vita, gli incanti quotidiani, i ...
ALESSANO (Le) – Amianto a gogò depositato fra i muretti a secco, materassi sventrati dalla pioggia all’ombra degli ulivi, vecchi elettrodomestici arrugginiti tra i filari della vigne, lattine, bottiglie, pneumatici, vecchi infissi, scarti di lavorazione, sacchetti colmi di immondizia d’ogni ...
SUPERSANO (Le) - Erudito e gentiluomo. Medico e appassionato di lettere classiche. Tanto da affrontare, da “traduttore appartato”, tutta l’opera di Virgilio (e non per caso), in endecasillabi, cogliendone le sfumature più intime, ma anche l’amore per la terra, Gea ...
Da ragazza aveva la passione per il teatro. E tutt’oggi conserva una buona memoria, che tiene in esercizio leggendo: ricorda perfettamente la sua parte, e anche quella degli altri nelle recite dei suoi anni giovanili.