Home » Comuni Salentini » Alessano

Alessano

Alessano
Esplora Alessano su Salogentis.it. Qui potrai conoscere quali sono i suoi monumenti più importanti, apprendere la sua storia e le sue tradizioni, attingere al folclore e degustare i suoi piatti tipici. Approfondisci quello che conosci sul comune di Alessano con gli articoli che abbiamo preparato per te.
Alla fine, a tarda notte, la più sveglia e lucida era proprio lei,la festeggiata,  Cosima Lecci, la nonna di Montesardo. Aveva ancora voglia di un ultimo selfie con parenti e paesani (molti venuti da Ugento, il paese dove il figlio ...
ALESSANO (Le) – Amianto a gogò depositato fra i muretti a secco, materassi sventrati dalla pioggia all’ombra degli ulivi, vecchi elettrodomestici arrugginiti tra i filari della vigne, lattine, bottiglie, pneumatici, vecchi infissi, scarti di lavorazione, sacchetti colmi di immondizia d’ogni ...
Da ragazza aveva la passione per il teatro. E tutt’oggi conserva una buona memoria, che tiene in esercizio leggendo: ricorda perfettamente la sua parte, e anche quella degli altri nelle recite dei suoi anni giovanili.
ALESSANO (Le) - “Il tuo lavoro vale più di tre lauree”. Equivale a una laurea honoris causae, sul campo difficile della vita.
MONTESARDO (Le) - “Siamo sempre noi...”. La battuta del “mitico” Biagio Bisanti pare buttata là, e invece vuol dare un retroterra allo “Zecchino di Montesardo”, rivendicare un possato glorioso su cui si innesta il successo del sequel 2017, un ritorno ...
“Finalmente abbiamo realizzato un sogno!”. E' emozionato e contento il prof. Antonio Negro, vent'anni di emigrazione in Svizzera (Zurigo) dove, apprezzatissimo dai suoi alunni, ha fatto il maestro elementare.
Il personaggio è anche, o soprattutto, nel congedo: un sorriso e una domanda sempre pronta, che è un refrain: “Cosa ti posso regalare?”. E nelle sue mani, magicamente appare sempre un libro di cui ha più copie, doni di qualche ...
  Leggenda metropolitana: la neve uccide la xylella. Vero? Falso? Due le scuole di pensiero: normale nel paese di Guelfi e Ghibellini, Mazzola e Rivera, don Camillo e Peppone. Essendo un batterio, il freddo non dovrebbe ucciderlo, anzi, paradossalmente potrebbe rafforzarlo. ...
Donna Ippolita Caracciolo (23/03/1745 – 11/01/1812) fu la principessa di Torre d'Isola e la duchessa di Montesardo. Aveva sposato don Pasquale Caracciolo, secondo principe di Marano (Napoli). La figlia, donna Maria Arcangela, sposò don Fabio Capece (S. Angelo di Fasanella, ...
Il culto di Santa Barbara di Nicea (vissuta a cavallo fra il III e il IV secolo) rinasce a nuova vita. Dopo il restauro della chiesetta a sud-est del centro abitato di Montesardo, quest'anno c'è una novità molto importante: il ...