Home » Comuni Salentini » Porto Cesareo » L’Isola dei Conigli di Porto Cesareo

L’Isola dei Conigli di Porto Cesareo

L’isola dei Conigli o Isola Grande, oggi nota per essere una delle più belle località turistiche del Salento, nel tempo ha avuto i più svariati utilizzi!
Negli anni Cinquanta del Novecento, infatti, l’isolotto fu sede di allevamento di una colonia di conigli allo stato brado. Da qui deriva l’attuale nome familiare dell’isola.

Il nome reale, invece, e cioè Isola Grande, deriva dalla antica denominazione che l’isola aveva sulle carte nautiche meno recenti.
Attualmente, dismessi gli allevamenti di conigli e bestiame vario che durante le guerre mondiali servì a sostentare le famiglie dei territori limitrofi, l’isola ha una vocazione esclusivamente turistica, costituendo un punto di grande interesse ambientale, essendo considerato parco naturalistico di rara bellezza.

L’isola dei conigli si trova a pochi passi dalla costa di Porto Cesareo, è disposta parallelamente alla terraferma e vanta una dimensione di tutto rispetto, con i suoi 400 metri di larghezza e i 2,5 km di lunghezza.

Il sopraelevamento rispetto al mare è di circa 2 metri. È facilmente raggiungibile con una bella nuotata o con piccole imbarcazioni private o pescherecci di modeste entità che vengono messi a disposizione dai pescatori locali e sul suo territorio si possono trovare distese di fitta vegetazione ancora in grado di regalare quell’inebriante atmosfera selvaggia e incontaminata che la spiaggia, con i suoi stabilimenti, non riesce più a donare.

La sabbia fine e le acque cristalline sono i punti di forza di quest’isolotto posto giusto di fronte ad una delle più belle spiagge del Salento: Porto Cesareo. Le acque sono basse e i fondali sabbiosi garantiscono un’agevole
fruizione del mare, nonché la possibilità di fare lunghe passeggiate nell’acqua, pratica salutare e rilassante!

Isola dei conigli

Alex


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *