Lago della SignureddhaLago della Signureddha
Abbazia di San SalvatoreAbbazia di San Salvatore
Mietitura del granoMietitura del grano
Dolmen GrassiDolmen Grassi
Grotte CipollianeGrotte Cipolliane
Villaggio di RiesciVillaggio di Riesci
S.Maria del MonteS.Maria del Monte
Tumulo funerarioTumulo funerario

Il Salento che non conosci

Un Salento che non è solo fatto di sabbia e mare. Un Salento che è archeologia, un Salento che è leggenda, un Salento che è arte. Dai primi ominidi alle prime civiltà, dai prodi Messapi agli irrequieti romani, dalla tradizione e cultura greco-bizantina a quella latina. Un'avventura emozionante e curiosa alla scoperta di una terra unica, crocevia di popoli e culture, meta di viaggi e di misteri, contesa tra cristianesimo e paganesimo. Benvenuti nel Salento, così come non l'avete mai visto!

Sezioni tematiche Salento


Evento del giorno

Accad(d)e oggi:

Inaugurazione della tratta ferroviara Maglie - Otranto

22 Settembre 1872: la ferrovia Adriatica Bologna-Otranto è ufficialmente completata con l'inaugurazione del tratto finale Maglie - Otranto

Ultime pubblicazioni sul Salento

articolo precedente articolo successivo
TEATRO. Le immortali “Metamorfosi” dentro di noi

TEATRO. Le immortali “Metamorfosi” dentro di noi

POGGIARDO (Le) – All’ora del sipario, gli dei dispettosi hanno mandato sulla terra un violento acquazzone. Ma i mortali della compagnia teatrale “Ora in scena!” (Associazione Culturale Orizzonte) non si...

STORIE. Alessano, “Quando Rubbia entrò nella mia bottega…”

STORIE. Alessano, “Quando Rubbia entrò nella mia bottega…”

ALESSANO (Le) – “Il tuo lavoro vale più di tre lauree”. Equivale a una laurea honoris causae, sul campo difficile della vita.

CULTURA. L’ICS ha un anno, è tempo di bilanci

CULTURA. L’ICS ha un anno, è tempo di bilanci

TERRA D’OTRANTO – Un anno vissuto intensamente, senza risparmio di energie, su scala mondiale. Perché volere è potere.

salento

“Siamo tartassati”. Il lamento degli emigranti

Lo sguardo dell’emigrante sulle cose, la realtà, è ontologicamente doppio, bifronte, come il dio Giano. Ai format della cultura di nascita e di formazione, sovrappone i topoi del paese di...

CHIESA. De Filippis, un prelato al crocevia della Storia

CHIESA. De Filippis, un prelato al crocevia della Storia

Settembre 1943: il Re, Vittorio Emanuele III, la Regina e la corte (incluso il maresciallo Pietro Badoglio che l’8 aveva firmato l’armistizio), in fuga da Roma “città aperta”, giunsero a...

CHIESA. I Calvari, “luoghi dell’infinito”

CHIESA. I Calvari, “luoghi dell’infinito”

Che luoghi misteriosi e “contaminati”, i Calvari! E anche così poco indagati dagli studiosi del nostro tempo. Forse perché modesti nella loro architettura, ma non nel “messaggio” intrinseco, sospesi come...

POETI. “Per poco tempo”, ma immortale

POETI. “Per poco tempo”, ma immortale

“Poiché si esiste per puro caso/ ho indovinato il mio futuro/ lanciando i dadi/ cercato indulgenza dal destino/…” (Versi).

STORIA. “A nuda voce”, tributo alle tabacchine di Calimera

STORIA. “A nuda voce”, tributo alle tabacchine di Calimera

“Tabacchine/ sembra un diminutivo quasi un vezzeggiativo/ ma non evoca amene campagne/ pittoreschi paesaggi/ ma solamente brutale lavoro…“.

Incendi: un piromane si aggira per il Capo di Leuca…

Incendi: un piromane si aggira per il Capo di Leuca…

CAPO DI LEUCA (Le) – E’ allarme incendi nel Capo di Leuca. Sinora il territorio è stato solo sfiorato dal fenomeno di ogni estate, ma forse c’è un piromane che...