Home » News sul Salento » SoS 275 In cammino verso finibus terrae, sulla strada senza senso

SoS 275 In cammino verso finibus terrae, sulla strada senza senso

Da Castiglione a Leuca, una camminata di due giorni per conoscere e tutelare un bellissimo territorio salentinoche rischia di essere sventrato dalla nuova

strada statale 275:

Sabato 28 e domenica 29 settembre 2013 con pernottamento in tenda alla Casa dei Pellegrini (Lucugnano/Tricase).

Il cammino organizzato dal Comitato S.S.275 e SWS Stalker Walking School, in collaborazione con il Cinema del Reale e Oikos – il progetto per uno stile di vita sostenibile, è sostenuto da diverse associazioni del territorio. Due giorni con una sosta campeggio, sabato 28 presso il Presidio La Casa dei Pellegrini, gestita dal Comitato S.S.275, lungo un mosaico di contraddizioni: tra il ricco paesaggio naturale e umano e i relitti di archeologia industriale  caratterizzati da enormi squarci d’asfalto sempre deserti.

Il percorso costeggia infatti e in molti casi si sovrappone al tracciato fantasma della nuova statale 275; un meteorite a quattro corsie che piomberà sul paesaggio di pietre e olivi, di querce e menhir, di pajare e aiere, su un intero e organico genius loci di grande forza e suggestione e al contempo molto delicato.

“La totale assurdità del progetto – dichiarano i responsabili del Comitato S.S.275 – non è solo dovuta alla distruzione irreversibile del paesaggio (nel caso non bastasse), ma al suo anacronismo, alla sua inutilità, al danno economico per il consumo di suolo agricolo, al suo essere sovradimensionato rispetto alla semplice e sensata necessità di rendere l’attuale 275 una strada sicura. L’appello SoS 275 è anche un appello per il rispetto della legalità: quest’opera, che vale 300 milioni di euro e che i politici spacciano per “autostrada parco”, è illegale perché  figlia di una montagna di atti falsi, progettata da chi non aveva le competenze per esprimere pareri in merito allo studio d’impatto ambientale”.

Un cammino inoltre che vuole manifestare il proprio dissenso al continuo assalto ad un territorio già tanto sfruttato e compromesso in tal senso: Centrale Federico II di Brindisi, Ilva di Taranto, campi fotovoltaici ed eolici su terreno agricolo, Strada Regionale 8, S.S.16 Maglie–Otranto, TAP (Gasdotto transnazionale adriatico), villaggi turistici in luoghi di alto valore paesaggistico, impianti a biomasse, ecc.ecc.

Casa dei pellegrini, fronte

Le associazioni ed i movimenti, oltre a tutti i cittadini, sono invitati a partecipare al cammino e a dare la propria adesione al progetto (vedi indirizzi mail di contatto).

Il Comitato S.S.275 è in piedi da 10 anni, con il duplice impegno di combattere per vie legali il progetto della nuova 275 e quello di essere presente sul territorio per spiegare il senso della nostra battaglia. Per meglio conoscere la nostra storia e tutte le azioni condotte sin d’ora (quelle sul territorio e le azioni legali), consultate il nostro sito www.sos275.it. Dal marzo di quest’anno abbiamo un presidio, la casa dei Pellegrini, che sarà la base d’appoggio e l’approdo ultimo della nostra camminata.

 

Programma:

sabato 28 settembre

Incontro/Castiglione: ore 10 – Stazione di Andrano/Castiglione

Percorso ore 11 (tra il territorio di Castiglione (Andrano), Montesano, Tricase/Lucugnano per un totale di 11,5 chilometri da attraversare a piedi o in bici)
Per chi pernotterà in tenda ci sarà un servizio trasporto delle stesse. Le tende NON sono fornite dal Comitato.

Arrivo alla casa dei pellegrini: ore 16

Sono previste piazze tematiche riguardo a varie problematiche legate al consumo del territorio e alle idee per la tutela e la salvaguardia delle ricchezze del territorio.

Ore 20 spettacolo teatrale di Silvia Lodi, “Senza voce”. Durante la serata sono previsti vari interventi da parte dei musicisti che ci accompagneranno.

Provviste: Al luogo di partenza ci sarà la possibilità di comprare dei prodotti alimentari di aziende locali per il cammino. La casa dei pellegrini possiede un forno a legna. Pertanto pane, pizze e anche ricchi piatti tipici prodotti da alcune aziende del territorio anche lungo il percorso.

domenica 29 settembre

Incontro ore 9 presso la Casa del Pellegrino

Percorso: 18 chilometri (chiesetta della Madonna delle Rasce, Santa Maria di Leuca. Lungo il territorio di Lucugnano/Tricase, Tiggiano, Alessano, Gagliano/Arigliano, Castrignano del Capo/Salignano/Santa Maria di Leuca.

Rientro previsto verso la casa dei pellegrini e Castiglione alle ore 17.30

Sono previste varie soste lungo il sentiero.

Cosa portare: Indossare abiti  e scarponcini comodi. Torcia, borraccia, zaino che contenga il tutto, repellente per gli insetti e qualunque altra cosa possa essere utile per poter trascorrere due giorni in campagna ed una notte in tenda.

Informazioni sui trasporti:

 

Arrivo in macchina:

Chi rimane tutti e due giorni con noi pernottando alla casa dei pellegrini è pregato di lasciare la macchina a Castiglione e può usufruire domenica dopo la camminata del pullman che da Santa Maria di Leuca ci riporterà alla casa dei pellegrini e a Castiglione.

Per chi torna a casa sabato sera con la propria macchina è previsto un servizio navetta con macchine private per riportarvi dalla casa dei pellegrini a Castiglione.

 

Arrivo in treno:

1. Tutti i treni indicati sul sito della sud-est (www.fseonline.it) si fermano con gli orari indicati ad Andrano-Castiglione. Al momento però ci sono lavori sul tratto Poggiardo – Tricase dove la mattina c’è un servizio sostitutivo di pullman.

L’ultimo treno parte alle 7.21 da Lecce, arrivo ad Andrano/Castiglione alle 8.29, dopo c’è il servizio pullman fino alle 13 circa, dopodiché i treni riprendono il servizio.

La domenica non ci sono treni, solo pochi pullman. L’ultimo pullman della sera parte alle 19.07 da Tricase e alle 19.20 dall’incrocio Spongano/Diso, arrivo a Lecce alle 20.40.

Per motivi organizzativi è necessario mandarci un’ e-mail di conferma della vostra partecipazione che deve contenere le seguenti informazioni:

 

1.     Numero delle persone che parteciperanno

2.     Indicazione del giorno/dei giorni che volete camminare con noi (solo 28 / solo 29 / tutti e due i giorni)

3.     Pernottamento alla casa dei pellegrini si o no

4.     Prenotazione posti nel pullman Leuca – Casa dei Pellegrini – Castiglione della sera del 29 settembre si o no

 

Mandate la vostra mail di adesione a: sos275.salento@gmail.com

Per info chiamate: Ingrid – 328-7614146, Ada – 339-8897357

Per info sul Comitato No275: www.sos275.it


Direktlink zum Video auf Vimeo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *