Birra & Sound 2012 – Festival Europeo della Birra | Salogentis
Home » Comuni Salentini » Leverano » Birra & Sound 2012 – Festival Europeo della Birra

Birra & Sound 2012 – Festival Europeo della Birra

BRINDISI INAUGURALE PER BIRRA E SOUND 2012AL VIA IL MEBIMPORT BEER FESTIVALLEVERANO (LE) 31 LUGLIO – 5 AGOSTO 2012


Martedì 31 LUGLIO  taglio del nastro per “Birra e Sound”, ottava edizione. Il Mebimport Beer Festival, si apre nel segno del grande spettacolo di luci suoni e colori, degli ospiti e della musica live. Alle 20.30 boccali al cielo e saluti d’apertura alla presenza delle autorità civili, militari e religiose del territorio. Poi la splendida accensione delle “Tower Bridge” allestite da Luminarie De Cagna omaggio di Birra e Sound a Londra olimpica. Alle 22.30 l’attesissimo concertone di BOOMDABASH. Fiore all’occhiello della cittadella europea della birra la cultura birraia e la gastronomia d’eccellenza, pilastri di questa dizione targata 2012  L’evento inaugurale sarà trasmesso in diretta tv dalle telecamere di Telerama

Alle 20.30 lo stappo della botte di birra ed il brindisi d’apertura con le autorità


Tra le conferme più attese dell’ottava edizione c’è la cerimonia inaugurale del 31 luglio. Si tratta di un momento importante, non solo perché apre ufficialmente uno dei maggiori festival birrai d’Italia, ma anche perché concretizza sforzi e impegni organizzativi di tutto lo staff Mebimport durati diversi mesi. Alle 20.30 come detto il brindisi inaugurale e l’apertura ufficiale della cittadella della birra, presso l’area mercatale di Leverano, alla presenza  del dottor Maurizio Zecca, cuore e motore di Mebimport, e del sindaco di Leverano Giovanni Zecca e delle autorità civili, militari e religiose del territorio oltre ai rappresentanti ed ai partner commerciali. Tutto il cartellone di apertura del Mebimport Beer Festival, sarà interamente trasmesso in diretta tv dalle telecamere dell’emittente salentina Tele Rama e sulle frequenze delle radio del gruppo Mixer Media. La musica, quella vera quella rigorosamente live, quella dei grandi artisti, chiuderà la lunga notte di “Birra e Sound 2012”.

MAURIZIO ZECCA. Fondatore ed Amministratore di Mebimport.“Occasione unica di valorizazione e promozione del territorio”

“Siamo pronti a tagliare il nastro ed aprire ufficialmente al pubblico  l’ottava edizione, di questo grande evento dell’state salentina – afferma soddisfatto il dottor Zecca –. Una manifestazione impegnativa ed importante, che sta prendendo piede di anno in anno nel panorama birraio nazionale, dando prestigio a Leverano e soprattutto al Salento. Birra e Sound – Mebimport Beer Festival è un’occasione di promozione territoriale importante, visto il numero delle presenze, le partener-ship avviate e consolidate negli anni,  il cast di artisti ed ospiti impegnati per tutti la sei giorni del festival. Tutto il mio staff, a cui va il mio più grande ringraziamento per la dedizione, la professionalità, l’impegno e la passione dimostrate nelle varie fasi organizzative,  ha pianificato prima e costruito poi, un cartellone di spettacoli ed enogastronomia di qualità capace di accontentare tutti i gusti. In primo piano come è normale che sia, cultura birrai on oltre 120 tipi di birre presenti, la cultura birraia, la gastronomia di qualità, i prodotti del territorio da gustare e da bere. La novità delle nostre birre artigianali prodotte con le materie prime del Salento poi – conclude Zecca – rappresentano un esempio valido, di come le potenzialità di sviluppo del nostro prodotto, parlo di “Birra Salento”, sia riuscita ad avere, numeri alla mano, in tutto il panorama commerciale e nel mercato peninsulare del beverage”.

Birra e Sound 2012 Music&Spirits. Le vibrazioni di BOOMDABASH per il concertone inaugurale

Nati nel 2002 partono musicalmente con un classico jamaican sound system, fondato e messo al mondo da Blazon, attuale dj e sound engineer. Lentamente il progetto BoomDaBash muta, percorrendo un sentiero di evoluzione artistica che lo muove verso la realizzazione del primo lavoro ufficiale, “UNO”(2008 ELIANTO EDIZIONI). Dopo l’incontro con Treble (ex Sud Sound System), BoomDaBash diventa un gruppo musicale a tutti gli effetti. Blazon, BiggieBash e Paya’ ( i due cantanti) e Mr ketra, talentuoso beatmaker abruzzese iniziano la loro avventura nella reggae music con maggiore coscienza. Il disco d’esordio colpisce per la freschezza dello stile, il reggae innovativo e la scelta di usare due lingue, il patois jamaicanoed il dialetto salentino. Tutto questo fa del gruppo una delle più apprezzate realtà musicali della penisola, tanto da condividere il palco con alcuni Big (Gentleman, Shaggy, Beenie man, Nas, Casino Royale, Alborosie, Junior Reid, Michael Rose, Julian Marley e molti altri) nei piu’ grossi festival del genere e non. L’uscita del secondo lavoro “Mad(e) in Italy” e della hit track “Murder” costituirà l’appeal musicale della serata inaugurale di BirraeSound 2012 .

La cittadella di Leverano brinda alla qualitàTantissime novità e tante importanti conferme.

Così si presenta l’ottava edizione di “BIRRA E SOUND 2012”, il Festival Europeo della Birra nel Salento in programma dal 31 luglio al 5 agosto prossimo. Teatro della manifestazione organizzata da Mebimport srl, azienda leader da oltre 25 anni nel settore dell’importazione e della distribuzione dei più famosi marchi birrai di tutta Europa, sarà ancora una volta la suggestiva area mercatale di Leverano che verrà impreziosita da un strabiliante nuovo gioco di luci, curato come da tradizione da “Luminarie De Cagna” e dal tocco artistico di alcuni pittori del posto che coloreranno e renderanno ancor più magica la scenografia per accogliere i tantissimi ospiti e turisti provenienti da ogni angolo d’Italia. Birra e Sound, rinnova quindi l’appuntamento con la degustazione delle migliori peculiarità birraie, con oltre 120 tipologie di birre differenti, il food di qualità e la gastronomia della migliore tradizione salentina e bavarese. In anteprima assoluta, poi, grande spazio sarà dedicato alle nuove birre 100% salentine: “Beggia”, “Pizzica” e “Taranta” prodotta dal marchio “Birra Salento”, che saranno al centro del padiglione allestito per accogliere i maggiori birrifici artigianali della Penisola. Tutti elementi questi che, coordinati insieme da uno staff che lavora alacremente da oltre 5 mesi, creano i presupposti per confermare il successo di questa manifestazione, cresciuta qualitativamente e quantitativamente nel corso degli anni (ben 160 mila presenze registrate nel 2011) e che ormai rappresenta la manifestazione birraia più importante e prestigiosa del Centro-Sud Italia.

BIRRA E SOUND MAGAZINE.  Quarta edizione per il giornale che racconta l’evento

Ritorna anche nel 2012 “BIRRA E SOUND MAGAZINE”, il progetto editoriale interamente ideato e creato nel Salento e fortemente voluto da Mebimport, che farà da supporto all’ottava edizione del Festival Europeo della Birra nel Salento. L’edizione del “numero unico”, realizzato per la prima volta nel 2009 e distribuito gratuitamente nella cittadella della birra ed in tutto il salento, è stata riproposta con l’intento di far conoscere i particolari, le novità, gli ospiti e gli attesissimi eventi previsti nella cittadella della birra allestita all’interno dell’area mercatale di Leverano, continuando anche il costante lavoro di aggiornamento effettuato su Internet, sul sito WWW.BIRRAESOUNDFESTIVAL.COM e sul profilo Facebook raggiungibile su WWW.FACEBOOK.COM/FESTIVALBIRRAESOUND. Il coordinamento editoriale è stato curato da Maride Muci (responsabile marketing di Mebimport) e Francesco De Pascalis (giornalista e responsabile Ufficio stampa e Media Birra e Sound), insieme a una redazione composta da giovani salentini esperti del mondo della comunicazione del design, tra cui Davide Montefrancesco (resp. Relazioni esterne di Birra e Sound), Alessandro De Pascalis, Alessio Quarta; grafica e design sono stati curati da Sandro Ruggio. Le foto portano la firma di Gigi Frisenda dell’Agenzia Glamour di Leverano, mentre la stampa è affidata alla Torgraf di Galatina. Alla base della pubblicazione del magazine, composto da sedici pagine completamente a colori, oltre all’idea di presentare in anteprima la sesta edizione del Mebimport Beer Festival, la volontà di approfondire e diffondere vari aspetti della cultura birraia sulla quale si fonda questo noto ed importante evento birraio.

———————————————————————————————————————————-

RESOCONTO CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE BIRRA E SOUND 2012

27 LUGLIO 2012 – PALAZZO MUNICIPALE LEVERANO – LECCE


 

Si è svolta questa mattina, presso la sala consiliare del Comune di Leverano la conferenza stampa di presentazione dell’ottava edizione di “Birra e Sound”, Festival Europeo della birra, evento nazionale organizzato da Mebimport, realtà aziendale che da circa trent’anni opera nei settori “food e beverage” con successo e competenza. Al centro dell’incontro con media “la filiera agroalimentare” che Mebimport e Birra e Sound intendono portare avanti come sinonimo di eccellenza e qualità, legandole al Salento, anche attraverso la produzione di birre artigianali. Tanti gli interventi importanti a sostegno di questa tesi cardine dell’incontro, e tra questi quello dei professori Luigi De Bellis “UniSalento – Facoltà di Biologia”” e Giuseppe Mita “Cnr”. “Per dare risalto alla birra salentina occorra partire dalla qualificazione dell’orzo ed alla produzione del malto –hanno sottolineato i docenti- e grazie anche alle conoscenze che l’Università può mettere in campo cercheremo a stretto giro di misurarci e far attecchire questa realtà anche nel nostro terriotrio. Dopodiché toccherà ai singoli birrifici produrre materialmente la birra”. Una sinergia importante fra Università ed aziende messa in risalto dal Presidente di Coldiretti Lecce, Pantaleo Piccinno, che ha voluto evidenziare come “l’agricoltura ha futuro solo se è in grado di legarsi alle tradizioni ed alle innovazioni”.

Il binomio qualità-territorio ha trovato invece, nelle parole di Sergio Pugliese -responsabile del food and beverage di Mebimbort- ulteriori conferme. “Ogni anno ci poniamo il problema di potenziare e perfezionare quello che offriamo a chi viene a trovarci durante Birra e Sound e per tutto l’anno ricerchiamo le migliori risorse gastronomiche presenti sul territorio”. La dottoressa Patrizia Gaballo (dietista della clinica Petrucciani) ha, invece, sottolineato i benefici che il consumo responsabile di birra, apporta all’organismo umano. “Oltre a una gran presenza di acqua e di vitamine, nella birra sono presenti anche i polifenoli che, secondo recenti ricerche, possono contribuire alla prevenzione dall’insorgere di malattie cardiovascolari”.

Discorso istituzionale denso di valore quello del sindaco di Leverano, Giovanni Zecca, che ha sottolineato le importanti e positive ricadute economiche che l’evento produce alla città. “Lo sviluppo del territorio passa anche dalla capacità imprenditoriale dei singoli cittadini, ed in questo Mebimport si è dimostrata lungimirante nel corso degli anni”.Soddisfatto del gran lavoro svolto da Mebimport e delle ricadute sul territorio si è detto l’assessore alle attività produttive Massimiliano D’Angela. Infine, la parola è toccata al fondatore di Mebimport, il dottor Maurizio Zecca – neo responsabile del settore agroalimentare di Confinsutria Lecce. “Abbiamo voluto creare un evento che oggi ha un richiamo nazionale riconosciuto – ha detto Zecca-. Tanti anni di sacrifici che oggi, nonostante la crisi, trovano consensi su vasta scala. Birra e Sound –continua- numeri alla mano è un evento importante e soprattutto sempre più condiviso dal territorio. L’obiettivo di tutti è quello di crescere e migliorarci. Mi piacerebbe –conclude- che il Mebimport Beer Festival, diventi oltre che storia di successo per Leverano e per il Salento, manifestazione internazionale di livello, capace di essere riconosciuta in Europa e nel mondo. La birra è una bevanda storica e fa parte di un percorso ben studiato e preciso, noi lo conosciamo e vogliamo percorrerlo coinvolgendo le migliori realtà. La sfida è lanciata”.

Birra & Sound Festival – Il dietro le Quinte

TUTTO NEWS BIRRA e SOUND 2012.

 

MEBIMPORT REALTA’ NAZIONALE

L’azienda, è nata a Leverano (Le) nel 1986 , su impulso dell’attuale amministratore il dottor Maurizio Zecca. Opera nella distribuzione di bevande, vini e birre, grazie ad una rete di agenti, che assicurano un’efficiente copertura in Puglia, Basilicata e Calabria. Il portafoglio prodotti è ampio e prestigioso ed annovera al suo interno una vasta gamma di referenze (oltre 2650) di primaria importanza e marchi leader nel panorama internazionale del beverage di qualità. Mebimport conta più di 200 società fornitrici, e con 60 di esse, ha un rapporto di esclusiva. Oltre all’amministratore unico ed alla rete commerciale, la struttura organizzativa dell’azienda ha venti addetti, che presidiano le principali funzioni gestionali. Ad oggi il gruppoMEBIMPORT, comprende: MEBIMPORT srl, azienda capogruppo, con sede a Leverano (Lecce); MEBISERVICE a Leverano; MEBILEVANTE con sede operativa e depositi a Bari; MEBICALABRIA con sede e stabilimenti a Sersale in provincia di Cosenza e MEBISCIOP punto vendita in via Zanardelli a Lecce.

i sette punti alla base del successo di Mebimport. I Prodotti: dalle birre di importazione ai vini più importanti, dalle grappe, agli spumanti dolci ai brut. Dai whiskey tipici irlandesi, agli stuzzichini, dai succhi ai concentrati per long drinks e spirits. La qualità dei servizi: in 48 ore Mebimport recapita la merce, offrendo l’opportunità di scegliere tra una vasta gamma di prodotti. I tanti anni di esperienza permettono di assicurare efficienza nei servizi, riducendo i tempi di trasporto. L’efficienza e la diversificazione: gli agenti Mebimport visitano i clienti almeno una volta a settimana, aggiornano le ordinazioni e prestano costante assistenza tecnica per ogni problema. Originalità ed innovazione nell’offerta di impianti di spillatura di qualsiasi tipo, dimensione o forma, a vista ed a scomparsa. L’igiene e la formazione: attraverso controlli diretti Mebimport propone un servizio di sanificazione degli impianti, per mantenerli igienicamente idonei all’erogazione. Questo garantisce l’ottimizzazione dell’operato. La Tecnologia: Mebimport offre opportunità altamente innovative, grazie all’informatizzazione delle ordinazioni ed all’uso di un sistema operativo ad hoc che rende veloce e dinamico il lavoro e garantisce la soddisfazione dei clienti. I servizi: grazie alla collaborazione di aziende specializzate nel settore dell’arredamento e della progettazione d’interni, la formula “chiavi in mano” permette al cliente di scegliere tra numerose soluzioni d’arredo: a tema (suggerito dalle case birraie) o personalizzate. L’assistenza: Mebimport è in grado di intervenire al sorgere di ogni genere di problema – per ogni attività che sta per nascere – assicurando l’assistenza amministrativa e burocratica necessaria. Mebimport garantisce, inoltre, l’assistenza tecnica entro 24 ore per qualsiasi problema che riguarda la conduzione dell’attività.

Ufficializzate le date del Festival. Si parte il 31 luglio si chiude il 5 agosto 2012

Gastronomia, musica live, happy area luna park, artisti di strada, e tanti divertimento assicurato, per tutti. Ma soprattutto cultura birraia&gastronomia. Questi i pilastri, del Birra e Sound Festival di Leverano che ritorna nel 2012 (ottava edizione) sempre più ricco di novità. Il Mebimport Beer Festival dedicato alla birra di qualità nel Salento è un format che si rivolge ad un target giovane e non solo: Il festival infatti è studiato e pensato anche per una clientela più esigente, attenta all’aspetto tradizionale di intendere questa bevanda, quindi famigli ed anziani buongustai. Praticamente un percorso originale dedicato a tutti coloro che sono attratti da un nuovo modo d’intendere il bere birra. Sei giornate zeppe di appuntamenti e contenitori: dalle visite nei vari stand del percorso enogastronomico all’interno della cittadella (che oltre alle specialità di carne nell’annuale edizione si arricchisce di succulente ricette marinare) al Live Festival che darà spazio e voce alla musica alla migliore musica popolare e folk della Penisola. E poi, ancora, attività di produzione birraia in diretta, degustazioni guidate di birra, incontri, seminari, e master per approfondire e apprendere gli aspetti innovativi del mondo birraio, le aree destinate alla promozione, alla valorizzazione e allo sviluppo delle aziende alimentari locali e quelle messe a punto per la vendita di prodotti legati sia alle tradizioni nostrane che a culture straniere, che presentano buone affinità con il gusto della birra.

Questo il programma musicale – AREA LIVE ORE 22.30.

Si parte con l’attesissimo live dei “BOOMDABASH”  31 luglio 2012.

Il primo agosto spazio alla musica pop folk di “BANDARIATICA”;

il due agosto l’affascinate e coinvolgente pizzica dei “SALENORKESTRA”,

il tre agosto ancora contaminazioni di musica popolare con i brindisini “RISONANZE FOLK”

il quattro agosto sul palco di Birra e Sound 2012 i calabresi “NUJU”;

il cinque agosto chiuderà il Festival il blues dei “BSBE” (Bud Spencer Blues Exsplosion).

AREA TECNICA PER GLI ADDETTI AI LAVORI

Anche nell’ottava edizione del Festival Europeo della Birra nel Salento, ritorna l’Area Tecnica Mebimport, un vero e proprio percorso destinato esclusivamente a clienti ed operatori del settore. Si tratta di una cornice esclusiva ricavata all’interno della cittadella leveranese, zona nella quale saranno accolti tutti gli “addetti ai lavori” che si registreranno regolarmente presso gli Info Point. Accanto alle presentazioni e alle degustazioni dei prodotti, ci sarà anche spazio per discutere di cultura birraia insieme ad alcuni esperti. Un modo in più per valorizzare l’operato di una delle aziende leader nel Sud Italia per questo settore e contribuire allo sviluppo di realtà locali

 

BIRRA E GASTRONOMIA D’ECCELLENZA: BINOMIO DAL GUSTO PERFETTO.

La gastronomia di qualità fiore all’occhiello di Birra e Sound. Ne abbiamo parlato con Sergio Pugliese, responsabile dell’area gastronomia della cittadella della birra di Leverano.“Un evento come Birra e Sound rappresenta il modo migliore per parlare di cibo, partendo da oltre 100 tipi di birra che il Festival permette di degustare. E’ un percorso che definisco ‘inverso’ – sostiene Pugliese – in quanto usualmente si abbina ciò che si beve a ciò che si mangia. Nel nostro caso avviene, invece, quello che accade in altre parti d’Europa, e cioè il consumatore sceglie, spesso e volentieri, il locale partendo dalla qualità del beverage. E l’offerta di Birra e Sound, credetemi è di quelle da non perdere. Le presenze gastronomiche – continua Pugliese – sono tutte attentamente valutate partendo da principi di stagionalità e territorialità, selezionando i prodotti migliori presenti sul mercato. Non a caso si è puntato su carni locali, su formaggi tipici regionali, su prodotti da forno e dolciari tradizionali e, ovviamente, su aziende ittiche locali. Lo spazio riconosciuto ai prodotti agroalimentari tradizionali salentini è dunque, assicurato. Anche quest’anno poi non mancherà il particolarissimo pane brezel, tipico dell’Oktoberfest di Monaco di Baviera, unitamente a tutta la gastronomia bavarese, dasempre riferimento di eccellenza quando si parla di “abbinamento” con le birre”. Scelte e gusti possibili sia grazie alla nostra offerta gastronomica, che alla formazione del personale. Proprio così –conclude Pugliese-. La nostra preparazione e formazione, inizia già tre mesi prima dell’evento. Pensiamo infatti che dalla selezione dei cibi al personale, sino alla spillatura, per noi di Mebimport, tutto è speciale”.

GLUTEN FREE AREA PER CELIACI

Obiettivo di Mebimport è riconfermare un appuntamento che, sin dalla prima edizione e per le successive, unisca la gastronomia tipica alla musica e a un prodotto di qualità come la birra, per favorire convivialità e socializzazione. In questo rientra la Gluten Free Area, riservata a celiaci e intolleranti e riproposta dopo l’esperienza dello scorso anno per permettere a tutti gli ospiti – senza nessuna distinzione –  di godersi le atmosfere e le specialità del Festival Birra e Sound. Nell’area saranno preparate con estrema cura e servite diverse specialità: dal food di ogni genere a gelati e dolci senza glutine, fino alla Birra Gluten Free che già vanta innumerevoli proposte sul mercato mondiale, molte di queste preparate anche artigianalmente con ingredienti al 100%

privi di glutine (acqua, malto di riso, luppolo, lievito), con accurate modalità che partono dall’assoluta assenza delle procedure di pastorizzazione fino al mancato utilizzo di conservanti/coloranti di sorta. Novità assoluta dell’edizione 2012 l’area delle carni gluten free garantite da aziende specializzate nel settore dell’allevamento.

 

UN’ARTE CHIAMATA LUCE.

Le “Tower Bridge” di Londra, omaggio olimpico di De Cagna Birra e Mebimport

A rendere indimenticabili le notti di Birra e Sound, anche nell’ottava edizione e per il quinto anno consecutivo, ci penseranno le artistiche scenografie della storica ed importantissima ditta “Luminarie De Cagna”. L’azienda magliese, tra le aziende  più rappresentative nel mondo quotata a livello internazionale, colorerà l’intera area mercatale creando un’atmosfera magica, suggestiva e coinvolgente. Un gioco artistico policrome, unito a un sapiente binomio di luce soprattutto a led per sviluppare l’idea del risparmio energetico e del basso impatto ambientale. Scenografia che accoglierà i tanti ospiti del Festival Europeo della Birra nel Salento. Un modo in più, per sinergizzare e rivalutare il territorio salentino attraverso l’arte, la passione e la maestria di un’azienda che rappresenta una delle eccellenze di cui andare orgogliosi. Un tocco d’arte di spettacolo e di eleganza soprattutto, quest’anno rappresentato oltre che dai classici addobbi a le che colorarano le vie e la grande cittadella della birra, anche dall’imponenza delle “Tower Bridge” di Londra, omaggio olimpico di Mebimport e Luminarie De Cagna al Salento.

 

LE CAMPAGNE SOCIALI DI BIRRA E SOUND

Tra gli obiettivi di Birra e Sound Festival figura anche quello di promuovere la cultura del consumo responsabile di bevande alcoliche, evitando abusi o usi scorretti di alcol. Un monito e un consiglio per tutti: bere senza sapersi controllare, significa bere in maniera non responsabile, ovvero andare in contro a rischi, anche gravi e a volte  irrisolvibili, per la salute propria e soprattutto altrui, per la sicurezza degli individui e per la loro convivenza civile. È molto importante far crescere, soprattutto tra i giovani, la consapevolezza sui rischi dell’uso non responsabile di alcol. Il consiglio è semplice, rivolto senza distinzioni a giovani e adulti e a tutti gli ospiti dell’evento. Se devi guidare, non bere. Se hai bevuto, fai guidare qualcun altro. Anche per il 2012, va evidenziato che “Birra e Sound” sostiene la campagna sulla sicurezza stradale promossa da Mingo, storico inviato di “Striscia” dal titolo “Chi non muore si rivede…il giorno dopo” esendo uno dei partner che la sostengono, e soprattutto la campagna sul “Taxi Sociale” per la mobilità sostenibile,  attività promossa da un gruppo di associazioni Leveranesi.

—————————————————————————————————

BIRRA E SOUND 2012   Mebimport Beer Festival


Festival Europeo della Birra nel Salento -VIII^ Edizione-
31 Luglio – 5 Agosto 2012 – Leverano – Salento – Lecce

VENERDI’ 27 LUGLIO 2012 ORE 11.00
Sala Consiliare Palazzo Municipale Leverano  via C. Menotti

Intervergono

Maurizio Zecca Amministratore e Fondatore Mebimport S.r.l

Giovanni Zecca Sindaco di Leverano

Pantaleo Piccinno Presidente Coldiretti Lecce
Cosimo Durante Presidente Gal Terra d’Arneo

 

Prof.  Luigi De Bellis Cnr – UniSalento (Responsabile – Lab scientifico Agro Alimentare)

Altri responsabili istituzionali enti Regione Puglia, Provincia di Lecce, Comune di Leverano (Le) partner dell’evento

 

 

COMUNICATO STAMPA

25 luglio 2012

BIRRA E SOUND 2012

Tutto Pronto ritorna l’evento più atteso dell’estate Salentina

Il “Mebimport Beer Festival” a Leverano dal 31 luglio al cinque agosto 2012


LA CITTADELLA EUROPEA DELLA BIRRA

Tutto Pronto, riapre i battenti, a Leverano (Lecce), la cittadella europea della birra che ospiterà l’ottava edizione di Birra e Sound 2012 – Mebimport Beer Festival. Protagonista, manco a dirlo, la regina dell’estate, sua maestà la birra. “Tante novità ed altrettante conferme. Così si presenta l’ottava edizione di uno degli eventi più attesi dell’estate del Salento, che quest’anno si svolgerà dal prossimo 31luglio al cinque agosto”. Ad annunciarlo, con la partenza della campagna di comunicazione, è l’amministratore di Mebimport Maurizio Zecca. “Teatro della manifestazione organizzata da Mebimport srl, azienda leader nel settore dell’importazione e della distribuzione dei più famosi marchi birrai di tutta Europa, sarà ancora una volta la grande e suggestiva area mercatale di Leverano, impreziosita per l’atteso evento da un nuovo e particolare gioco di luci led curate con arte e stile da Luminarie De Cagna e dal tocco artistico di allestimenti d’eccellenza capaci di rendere ancor più magica l’atmosfera e la scenografia che accoglierà i tantissimi ospiti e turisti provenienti da ogni angolo d’Italia”.

Birra e Sound rinnova quindi l’appuntamento con la degustazione delle migliori peculiarità birraie con oltre 100 tipologie di birre differenti, food di qualità e gastronomia della migliore tradizione salentina (e bavarese). Grande spazio, dopo il successo di pubblico e critica della scorsa edizione, sarà dedicato alle nuove produzioni birraie artigianali e in particolare a “Beggia”, “Pizzica” e “Taranta” (prodotte da Birra Salento srl ) che saranno al centro del padiglione allestito per accogliere i maggiori birrifici artigianali d’Italia.  Elementi importanti inseriti in un unico importante contenitore, e coordinati  da uno staff che lavora alacremente da oltre 4 mesi, per creare, innovare e soprattutto confermare il successo di questa manifestazione, cresciuta qualitativamente e quantitativamente nel corso degli anni, e che oggi si presenta come un evento di portata nazionale,

Il Target

Eccoci giunti all’edizione 2012 di BirraeSound – Mebimport Beer Festival.

L’evento, organizzato anche quest’anno da Mebimport srl, è ormai una manifestazione di portata nazionale in tema di birra e cultura birraia, confermato dal  trend sempre crescente di visitatori (lo scorso anno dal 2 al 7 agosto si sono contate circa 150.000 presenze). Il Festival come detto si terrà dal 31 luglio al 5 agosto a Leverano, nel cuore del Salento e sarà,  come di consueto,  dedicato alla qualità del bere e alla produzione birraia in diretta. Il tutto arricchito da percorsi-degustazioni di birra e da seminari (rivolti a coloro che volessero approfondire gli aspetti tecnico-innovativi del mondo birraio).

La manifestazione ha un target preciso: attrarre i visitatori riproponendo il fascino e l’atmosfera tipica dei classici luoghi di produzione, dei profumi intensi di birre non sempre conosciute al pubblico, all’interno di un’ambientazione folkloristica tipica dei paesi di tradizione birraia. E sarà la “cittadella internazionale della birra”, (creata presso l’area mercatale di Leverano) a far rivivere il fascino originale e l’atmosfera caratteristica dei pub. Si tratta di uno spazio espositivo di oltre 10.000 mtq. allestito con strutture precostituite, all’interno del quale sarà concentrato il mondo europeo della birra. Ad arricchire l’offerta saranno realizzate aree destinate alla valorizzazione delle aziende alimentari locali ed aree dedicate alla conoscenza delle culture alimentari straniere. Questa edizione sarà impreziosita da una scenografia artistica che  si preannuncia ancor più ricca di novità e dove  gastronomia, musica dal vivo, area Luna Park e artisti di strada, assicureranno  divertimento  per tutte le età e per tutti i gusti. Birra e Sound Mebimport Beer Festival è un evento che non si rivolge soltanto ad un target di giovani. E’ studiato e pensato, infatti,  anche per consumatori esigenti e accorti alla valenza tradizionale e qualitativa del mondo birraio. Si tratta, pertanto, di un percorso originale dedicato a tutti coloro che sono attratti da un consumo attento e consapevole birra.


Un commento su “Birra & Sound 2012 – Festival Europeo della Birra

  1. lampadine led ha detto:

    un ottima occasione per divertirsi e stare in compagnia grazie per aver condiviso questa notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *