Eventi storici del mese di maggio | Salogentis
Home » Eventi storici del mese di maggio

Accad(d)e a:


GennaioFebbraioMarzoAprileMaggioGiugnoLuglioAgostoSettembreOttobreNovembreDicembre


01

Nasce il Giornale d'Intendenza della Provincia di Terra d'Otranto

1 Maggio 1808: viene pubblicato il primo numero del Giornale d'Intendenza della Provincia di Terra d'Otranto. Caduto il Governo Borbonico, il titolo cambierà in Giornale di governo della Provincia di Terra d'Otranto.



05

Una balena spiaggiata ad Andrano

5 Maggio 1827: una balena si spiaggia e muore sulle coste di Andrano. Il suo corpo verrà spolpato fino ad ottenere dal suo grasso 80 tonnellate di olio di balena. Il teschio dell'animale è tutt'ora conservato presso il museo di storia naturale di Lecce.



08

Benedizione della prima pietra del monumento a SS Maria di Montevergine

8 Maggio 1905: grazie all'impegno del parroco Vitale Mariano viene benedetta la prima pietra del monumento a Maria SS. di Montevergine. L'opera, alta 35 metri, verrà completata nel 1910 ed inaugurata dopo la conclusione del primo conflitto mondiale, nel maggio del 1919.



09

Muore Maria D'Enghien

9 Maggio 1446: Maria D'Enghien muore a Lecce dove viene sepolta con onori e fasti nel vecchio monastero di Santa Croce, distrutto nel 1537 da Carlo V per costruire l'attuale castello



10

Martirio dei Santi Alfio, Filadelfo e Cirino di Vaste

10 Maggio 253: i giovani fratelli Alfio, Filadelfo e Cirino di Vaste vengono martirizzati a Lentini su ordine del funzionario patrizio Tertullo. Torturati in ogni modo non rinuncieranno alla fede Cristiana.



11

Nasce Salvatore Toma

11 Maggio 1951: nasce a Maglie Salvatore Toma, uno dei maggiori lirici Pugliesi.



12

Canonizzazione dei Martiri di Otranto

12 Maggio 2013: gli 800 martiri di Otranto vengono ufficialmente canonizzati insieme a Laura di Santa Caterina da Siena Montoya y Upegui e Maria Guadalupe García Zavala.



14

Scioglimento del CdA dell'ACAIT

14 Maggio 1935: il Ministero delle Corporazioni rende noto il decreto di scioglimento del Consiglio d’Amministrazione dell’ACAIT di Tricase. Il giorno dopo, inseguito ad una sciopero delle operaie tabacchine, 5 persone perderanno la vita.



15

Liborio Romano scrive una lettera a Cavour: nasce la -Questione Meridionale-

15 Maggio 1861: Il politico salentino Liborio Romano scrive una lettera a Cavour esponendo in 10 punti i problemi da sanare nel Meridione inseguito all'unità d'Italia, ossia le cause di quella che verrà ribattezzata la Questione Meridionale.



18

Inaugurazione del monumento a SS Maria di Montevergine

18 Maggio 1919: con un solenne rito pontificale dell'Arcivescovo di Otranto Mons. Carmelo Patanè viene inaugurato il monumento dedicato a SS Maria di Montevergine, progettato da Costantino Dimitri e Generoso da Maglie. La statua è opera dello scultore Luigi Guacci.



19

Attentato alla scuola Morvillo-Falcone

19 Maggio 2012: alle 7.50 una bomba esplode all'interno di un cassonetto nei pressi della scuola Morvillo-Falcone di Brindisi. Muore una ragazza di 16 anni, Melissa Bassi, mentre diversi saranno i feriti.



22

Ozpetek cittadino onorario di Lecce

22 Maggio 2010: Ferzan Ozpetek riceve la cittadinanza onoraria di Lecce. Il riconoscimento giunge dopo il successo del film Mine Vaganti, interamente girato nel barocco salentino.



24

Assedio di Malta

24 Maggio 1565: L'armata turca di Solimano inizia l'assedio di Malta posizionando 21 cannoni di fronte al forte di Sant'Elmo. Le scene principali della battaglia, dall'arrivo degli ottomani fino alla loro ritirata, saranno dipinte 10 anni più tardi su 13 affreschi dal salentino Matteo Perez d'Aleccio, nel palazzo del Gran Maestro dei Cavalieri di Malta.



26

Il primo numero del Gladiatore

26 Maggio 1899: Viene pubblicato il primo numero del giornale - Il Gladiatore -, organo della Massoneria Tarantina



31

Un tricasino coinvolto nella tragedia delle foibe

31 Maggio 1945: il tricasino Giuseppe Caloro scompare nelle foibe, cavità carsiche profonde anche alcune centinaia di metri, dentro le quali spariranno migliaia di oppositori al regime di Tito in Jugoslavia