Home » Eventi storici del mese di novembre

Accad(d)e a:


GennaioFebbraioMarzoAprileMaggioGiugnoLuglioAgostoSettembreOttobreNovembreDicembre


02

Bonifacio IX viene eletto papa

2 Novembre 1389: si chiude il conclave iniziato il 25 ottobre dello stesso anno che vede l'elezione di Pietro Tomacelli, di Casarano, come 203esimo papa della Chiesa Cattolica. Durante il suo pontificato dovrà fronteggiare l'antipapa di Avignone, Clemente VII, con il quale si scomunicheranno a vicenda.



04

Nasce il teatro Paisiello di Lecce

4 Novembre 1758: apre dopo solo 45 giorni di lavoro il Teatro Nuovo di Lecce, in un locale di un monastero, con l'opera 'Gelosie' del Piccinni. Nel 1867 sarà venduto dalla famiglia Mancarella, proprietaria del bene, al Municipio di Lecce che lo rimodernerà ribattezzandolo con il nome di 'Teatro Paisiello'.



06

Muore San Leonardo di Noblac

6 Novembre 545 (o 559): si spegne San Leonardo, l'eremita di Noblac. Divenne in breve tempo uno dei Santi più venerati d'Europa. In suo onore, la seconda domenica di Novembre, si celebra una grande fiera a Castrignano dei Greci dalle remote origini.



07

Abolita la dittatura di Garibaldi

7 Novembre 1860: Vittorio Emanuele abolisce la dittatura di Garibaldi e affida l'amministrazione delle province meridionali a Luigi Carlo Farini, fedele collaboratore di Cavour, nominandolo luogotenente generale.



09

Federico II sposa Isabella di Brienne

9 Novembre 1225: Federico II sposa nella cattedrale di Brindisi Isabella di Brienne, erede della corona di Gerusalemme.



11

Inaugurato il lager di Fenestrelle

11 Novembre 1860: 1182 prigionieri dell'ex regno delle due sicilie vengono deportati nel campo di concentramento di Fenestrelle dall'esercito sabaudo. Nel giro di un anno il numero di deportati raggiunse quota 32.000.



12

Notte di Taranto

12 Novembre 1940: nella notte tra l'11 e il 12 novembre la città di Taranto subisce un massiccio bombardamento ad opera della flotta aerea della Royal Navy britannica. La flotta navale della Regia Marina italiana dislocata nel porto incassa numerosi danni.



16

Gallipoli in festa per l'unità

16 Novembre 1860: con strade parate a festa di tricolore, l'erezione di un arco di trionfo con stemmi delle varie città italiane e la stutue del re e di Garibaldi, Gallipoli si avvia ad una tre giorni di festeggiamenti pro unitari.



17

La dieta mediterranea diviene patrimonio dell'umanità

17 Novembre 2010: l'UNESCO dichiara la dieta mediterranea, quale stile di vita sostenibile basato su tradizioni alimentari e su valori culturali secolari, patrimonio immateriale dell'umanità.



18

Strage di meridionali a Milano

18 Novembre 1860: il generale La Marmora informa Cavour sulla possibilità di impiegare nell'esercito sabaudo alcuni tra i 1600 prigionieri meridionali condotti a Milano. Ne vengono selezionati un centinaio, per gli altri verrà consigliata l'eliminazione.



20

I piemontesi arruolano gli ex soldati borbonici

20 Novembre 1860: con una circolare il governo sabaudo invita all'arruolamento nel proprio esercito gli ex soldati borbonici. I refrattari verranno puniti severamente con sobrusi, deportazioni ed esecuzioni capitali.



21

Grande sciopero di Tabacchine

21 Novembre 1927: a Marittima 150 tabacchine scioperano contro la diminuizione dei salari. 21 di loro saranno arrestate con l'accusa di essere promotrici dell'abbandono del lavoro.



23

Un uragano a Caprarica di Lecce

23 Novembre 1884: un violento uragano colpisce Caprarica di Lecce comuni limitrofi. La città si salverà dopo aver chiesto l'intercessione di Santo Oronzo, da quel giorno ricordato come -Santu Ronzu te lu raganu-



25

Affonda l'Attilio Deffenu

25 Novembre 1941: la nave Attilio Deffenu affonda nel mare di Casalabate a causa di un siluramento da parte di un sommergibile britannico. Costruita nel 1929, come nave passeggeri, venne riadattata nel 1940 per depositare mine di fondo e per il trasporto dei convogli.



28

Rapporto sul brigantaggio

28 Novembre 1862: La Marmora, consigliere per la sicurezza nel sud Italia, presenta un rapporto dove descrive la consistenza delle bande di brigantaggio chiedendo l'istituzione di una commissione parlamentare. Si delineano i presupposti per la guerra civile nord-sud.



29

Una meteora nei cieli

29 Novembre 1820: l'avvistamento di una meteora è lo spunto per la scrittura di un saggio da parte del medico e naturalista salentino Pasquale Manni, fondatore dell'orto botanico leccese.