Home » Comuni Salentini » Alessano » Nonna Cosima, 100 anni in buona salute

Nonna Cosima, 100 anni in buona salute

Da ragazza aveva la passione per il teatro. E tutt’oggi conserva una buona memoria, che tiene in esercizio leggendo: ricorda perfettamente la sua parte, e anche quella degli altri nelle recite dei suoi anni giovanili.

Un’altra sua passione è la cioccolata, di cui tuttora è ghiotta e che le portava nella valigia il marito emigrante Cosimo Carluccio, quando tornava dalla Svizzera per trascorrere le festività natalizie.

Nonna Cosima Lecci ha 100 anni (li compirà mercoledì 22 novembre). Un traguardo invidiabile perché la “nonna” ci arriva in buona salute, tolto qualche acciacco naturale in una vecchiaia serena che trascorre amorevolmente assistita dai tre figli: Antonio, con la moglie Domenica, don Pietro (l’amatissimo parroco che svolge la sua missione proprio a Montesardo) e Maria.

Nonna Cosima

Nonna Cosima al 99esimo compleanno, Foto di Gianluca Carluccio

Una vita di lavoro nei campi e come tabacchina, cinque affezionatissimi nipoti e 3 adorati bisnipoti completano la splendida, affiatata famiglia. Che unita a tutto il paese parteciperà alla festa in programma a casa Lecci-Carluccio con la torta e le 100 candeline da spegnere.

La domenica successiva, il 26 novembre, una “replica”: il vescovo della diocesi di Ugento-S. Maria di Leuca, monsignor Vito Angiuli, celebrerà una messa nella chiesa parrocchiale.

Montesardo vanta un piccolo record in fatto di centenarie: negli ultimi anni, infatti, ha avuto due altre “nonne” che hanno toccato e superato l’ambito traguardo: 102 anni (Ippazia Filippo) e 103 (Antonia Bleve).

Non c’è che dire, l’aria buona del paese è il “segreto”, l’elisir della lunga vita, come ben sapevano le nobildonne del Regno di Napoli che vi trascorrevano periodi di vacanza. Sarà anche per questo che tantissimi forestieri, da qualche anno, prendono casa qui?    

Francesco Greco


Un commento su “Nonna Cosima, 100 anni in buona salute

  1. Antonio ha detto:

    Auguroni a nonna Cosima!!!

Rispondi a Antonio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *